Filtra per

Marca

Marca

Prezzo

Prezzo

  • 724,00 € - 6.468,00 €

Cucine componibile in Nobilitato

Ci sono 12 prodotti.

Visualizzati 1-12 su 12 articoli

Filtri attivi

Prezzo 1.126,13 €

Cucina Panarea componibile, con apertura anta a gola

Anta con inclinazione sul bordo a 34°. Il top con bordo inclinato, disponibile nelle finiture fenix, favorisce la presa a gola dell’anta. Le ante integrate nelle basi favoriscono le situazioni di penisola qualora non si voglia avere una cappa a soffitto.

Cucine componibili in nobilitato: ma che cos’è il materiale nobilitato ?

Il nobilitato sono pannelli grezzi in truciolare o MDF rivestiti da entrambi i lati con degli strati di sottile spessore di una speciale pellicola di carta melaminica, cioè un materiale sintetico composto da carta e resina melaminica, infatti il nobilitato viene chiamato anche melaminico.
Quindi uno o più sottili strati di pellicola decorativa, attraverso il processo industriale di laminazione, vengono applicati su pannelli grezzi in truciolare dallo spessore variabile, nobilitandoli (da qui la denominazione “Nobilitato“) a seconda degli usi e del tipo di texture (disegno estetico) che si vuole ottenere. Queste pellicole, realizzate appunto con resine melaniche, oltre a fare in modo che i pannelli siano esteticamente molto belli, rende le superfici impermeabili e molto resistenti ai graffi e agli urti, resistenti all’acqua, agli agenti chimici, all’abrasione, al calore e con una grande resistenza alle radiazioni luminose.
Questo tipo di pannelli sono quelli più diffusi, utilizzati per la stragrande maggioranza dei mobili, soprattutto per le strutture di cucine, armadi e altri mobili. Il nobilitato è disponibile in tantissime finiture: lo spessore più diffuso del nobilitato è 18 mm e 25 mm, altri spessori meno utilizzati sono 8, 10, 30 mm.

Il nostro negozio online offre una vasta gamma di soluzioni di cucine componibili in nobilitato per le diverse esigenze, composizioni realizzate con look accattivanti e con abbinamenti di materiali di qualità e colori di tendenza a prezzi davvero convenienti.
Inoltre all’interno del nostro sito samitech.it potrai trovare e valutare altre tipologie di cucine come: cucine moderne componibili, cucine componibili in melaminico, cucine componibili in polimerico, cucine componibili angolari.

Cucine componibili in nobilitato: la bellezza estetica

Come accennato nel paragrafo precedente le cucine componibili in nobilitato dispongono di tantissime finiture (texture), infatti il rivestimento dei pannelli (quasi sempre di truciolare) può essere “nobilitato” con una notevolissima gamma di pellicole plastiche dagli effetti decorativi più disparati.
Per produrre pannelli ad esempio un effetto similare al legno si procede applicando un sottile strato di pellicola fotografica che riproduce, in maniera più o meno fedele a seconda della qualità della produzione, la venatura ed il colore del legno in questione.
Con le moderne evoluzioni tecnologiche si è arrivati a riprodurre fedelmente addirittura la porosità propria del legno.
Lo stesso procedimento viene utilizzato anche per produrre altre tipologie di finitura, come l’effetto pietra, l’effetto cemento e la finitura metallizzata. Lo stesso processo viene utilizzato per produrre anche le ante in tinta unita. In questo caso però gli strati che si sovrappongono uno all’altro possono essere trasparenti e coprire un primo strato colorato, per cui maggiori sono gli strati, maggiore è lo spessore della pellicola, oppure si può anche stendere tanti successivi strati di resina melaminica dello stesso colore, fino ad ottenere uno spessore sufficiente a resistere agli urti ed ai graffi.

La scelta estetica è alquanto vasta con tanti stili diversi in quanto il materiale risulta essere davvero versatile, e capace di adottare differenti rifiniture. Si trovano infatti numerosi modelli con diverse forme, colori e composizioni.
Le soluzioni moderne presentano texture neutre oppure vivaci, che possono dare un tocco allegro e contemporaneo all’ambiente. La scelta e gli accostamenti dei colori della sala da pranzo devono essere studiati con attenzione in modo da favorire la convivialità e il piacere di stare in compagnia.
La componibilità/modularità delle cucine permettono di essere composte a piacere in base alle proprie esigenze, allo spazio disponibile e alla configurazione stessa del contesto.
All’interno del nostro outlet si trovano cucine componibili di diverse tipologie e modelli in nobilitato salvaspazio, cioè in grado di ottimizzare tutti i centimetri a disposizione in un contesto di metratura ridotta.

Cucine componibili in nobilitato: versatilità e flessibilità per tutti gli spazi

Le cucine componibili hanno come caratteristica la possibilità di avere la massima libertà di composizione dei vari moduli indipendenti senza scendere a compromessi secondo le proprie  esigenze personali di spazio e al proprio gusto estetico.
Scegliere una cucina componibile significa valorizzare al massimo il tuo spazio in cucina seguendo la propria personalità e il proprio stile di vita.
Prima di acquistare una cucina è necessario considerare alcuni importanti accorgimenti, bisognerà infatti in base allo spazio disponibile tener presente fattori come la struttura, gli elettrodomestici, il piano di cottura e lavello e i pensili.
Quindi tutto l’insieme dovrà essere prima progettato in modo mirato e accurato per evitare dopo spiacevoli sorprese con ulteriore spreco di denaro.

Uno dei maggiori punti di forza delle cucine componibili è la grande versatilità’ con cui è possibile, attraverso la scelta dei vari moduli funzionali, comporre la propria cucina arredandola secondo i propri gusti estetici.
Il concetto di modularità e componibilità permettono l’arredamento dell’ambiente cucina anche in spazi molto ridotti e angusti, rendendolo perfettamente abitabile, funzionale ma sempre con un'occhione di riguardo all’aspetto estetico.
Le abitazioni in modo particolare gli appartamenti di oggi hanno superfici sempre più ridotte, ecco che allora, in questo contesto, entra in gioco il concetto di open-space dove con l’eliminazione delle pareti, la cucina moderna componibile si unisce in un’unico spazio alla disposizione della sala-soggiorno (living).
Infatti spesso le cucine moderne spesso sono cucine con penisola o cucine a isola che fondendosi direttamente con il living creano un’ambiente contemporaneo unico molto accogliente e vivibile e di impatto estetico ricercato.

I pregi del nobilitato nelle cucine

Se un tempo i mobili venivano realizzati esclusivamente in legno massiccio per le indubbie qualità e pregio ma dai costi maggiori, oggi con le innovazioni tecnologiche il nobilitato melaminico è sicuramente il materiale che in larga parte ne ha preso l’eredita, è il materiale più usato nella produzione delle cucine componibili in nobilitato.
I motivi che hanno portato al suo successo sono i seguenti:

  • La resistenza: i nobilitati melanici sono molto resistenti a urti, graffi e abrasioni, macchie; quindi dotati di una grande resistenza alle sollecitazioni esterne.
    Inoltre il nobilitato melaminico è resistente anche all’acqua, a differenza del legno naturale che teme l’umidità e dove si deve fare molta attenzione a non bagnarlo eccessivamente.
    Le superfici sono estremamente semplici da pulire ma anche igieniche, e il contatto con il cibo non ne “inquina” le proprietà.
    Infatti sono consigliati non solo per pensili e ante della vostra cucina ma anche per il piano di lavoro.
  • La durata: il nobilitato melaminico è un materiale sicuramente di lunga durata, grazie appunto proprio alla sua resistenza. Che venga utilizzato in cucina, nella cameretta dei bambini o in lavanderia, l’utilizzo frequente non ne compromette le proprietà.
  • La praticità: il nobilitato melaminico essendo un composto di truciolare è più leggero del legno massello. Per questo motivo lo rende più semplice da spostare, trasformare, montare e trasportare. La sua resistenza ai graffi, la quasi assenza di manutenzione, la facilità di pulizia, lo rendono un materiale estremamente pratico e funzionale.
  • L’economicità:  i prodotti di mobilio realizzati con il nobilitato ha costi di produzione più bassi rispetto al legno naturale, che si traduce quindi nel ridurre notevolmente la spesa per la vostra cucina senza però mai rinunciare all’estetica.

L’economicità delle cucine componibili in nobilitato

Quando ci si appresta ad acquistare una cucina la scelta dei materiali è una decisione sempre difficile da prendere, in quanto tra le tante proposte non sempre si trovano informazioni corrette sui pro e contro di ogni materiale.
Tutto ciò specialmente quando il budget a disposizione e limitato, ragione questa che costringe a scegliere una cucina economica.
I criteri di scelta non sono solo relativi al prezzo ed all'estetica ma è insieme alla scelta del tipo e alla qualità dei materiale che si può stimare un prezzo vicino alla realtà.

Acquistare una cucina economica non vuol dire necessariamente scegliere una cucina di basse pretese dalle qualità scarse, certo ben inteso, sul mercato si trovano benissimo anche quelle …
Ma la tecnologia dei materiali delle cucine componibili in nobilitato ci è venuta incontro riuscendo  a darci un prodotto che faccia il suo dovere bene ed il più a lungo possibile, senza spendere una fortuna.
Per cui se la scelta viene fatta in modo consapevole su ciò che realmente ci serve, è possibile trovare l'abbinamento giusto tra convenienza e qualità e estetica, riuscendo ad ottenere delle buone prestazioni che durano nel tempo.

Aspetti da considerare in una cucina in nobilitato

Gli aspetti da considerare quando ci si appresta all’acquisto di una cucina componibile in nobilitato di qualità sui numerosi modelli presenti in commercio sono vari :

  • Le performance e le caratteristiche delle superfici cambiano in base al tipo di truciolare usato per il pannello e allo spessore del foglio melaminico, generalmente un modulo più spesso ha una maggiore resistenza. 
  • Le colle usate per il truciolare possono emettere formaldeide, cioè una sostanza dannosa per la salute delle persone. Per abbassare le emissioni a un livello vicino allo zero è fondamentale utilizzare prodotti di alta qualità. Le normative europee prevedono che i modelli in commercio siano distinti in tre classi diversi, E1, E2 ed E3: la sigla E1 indica il migliore risultato ottenibile, ovviamente salendo di numerazione il risultato è via via decrescente.
  • La qualità del prodotto influisce anche sulla resistenza all’acqua, un fattore fondamentale in un ambiente come la cucina, dove gli schizzi d'acqua sono molto comuni.
    Si consiglia di utilizzare il nobilitato melaminico classificato con la sigla V100 oppure che utilizza come base un pannello in truciolare nobilitato P3. In entrambi i casi si ottiene una notevole resistenza all’acqua.